Home Giochi Senza Barriere 2015

PROSSIMI EVENTI


ARCHIVIO EVENTI
Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.
  • INIZIO27 giu - 20:00

  • FINE27 giu - 23:55

  • DOVEArena Civica Gianni Brera

  • INGRESSODa definire

Giochi Senza Barriere 2015

GIOCHI SENZA BARRIERE 2015: IL 27 GIUGNO 2015 ALL’ARENA CIVICA DI MILANO L’EXPO SI MISURA CON L’ENERGIA PER LA VITA DI 8 SQUADRE IN GARA NELLO SPIRITO PARALIMPICO

L’evento Dei Giochi Senza Barriere inizia con il 2015 un viaggio tutto nuovo. Lascia Mogliano Veneto dopo 4 edizioni e va in tour a Milano città dell’Expo.
Un Tour che proseguirà anche nel 2016 in un’altra grande città italiana.

L’«energia per la vita» dell’Expo 2015 sarà interpretata alla massima potenza dai “Giochi Senza Barriere”.
L’appuntamento in programma all’Arena Civica di Milano il 27 giugno 2015 vedrà in campo 8 squadre provenienti da 8 regioni italiane composte da 20 componenti suddivisi tra giovani (8-13 anni) e adulti maschi e femmine. In ogni squadra saranno presenti uno o più atleti disabili, distribuiti equamente.

L’iniziativa, che riprende nel concept il grande successo che riscuotevano i Giochi Senza Frontiere sono stati ideati dall’Associazione art4sport ONLUS nata dalla storia di Bebe (Beatrice Vio), una bambina vitale e con tante passioni tra cui la scherma, che nel 2008 è stata colpita da una grave malattia che le ha causato l’ amputazione dei quattro arti. Da questa sua esperienza ha tratto linfa art4sport per “promuovere lo sport come terapia fisica e psicologica per bambini e ragazzi con disabilità fisiche e migliorare la qualità della vita di bambini e ragazzi amputati, portatori di protesi di arto attraverso la pratica dell’attività sportiva”.

Il principio sotteso è quello di puntare sulle abilità dei ragazzi piuttosto che concentrarsi sulle disabilità e portarli, insieme alle loro famiglie, a continuare a confrontarsi con il mondo, con l’altro da sé contro il rischio di un processo di introflessione.


Scopri di più

DOVE ALLOGGIARE PREVENDITE ISCRIZIONI SQUADRE

“GIOCHI SENZA BARRIERE” ALL’EXPO. PERCHÉ?

locandina GSB Milano 2015L’idea di organizzare nel 2015 in concomitanza dell’Expo i Giochi a Milano ha l’obiettivo di “diffondere sempre più la convinzione che lo sport ha una plurima funzione terapeutica in questi bambini e ragazzi – afferma Teresa Grandis mamma di Bebe e Presidente dell’Associazione.
Così, come la pratica sportiva li aiuta a tornare al bello della vita, una giornata all’insegna del gioco e del cibo sano che nutre corpo e mente diventa un’occasione di riflessione collettiva su temi importanti quali integrazione e disabilità”.

Quest’anno si confronteranno squadre provenienti da Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Toscana, Emilia-Romagna, Lazio, Sardegna e il tema dei giochi sarà, in linea con l’Expo, il “mondo del Food”.
Ogni team avrà un capitano /leader identificato in un personaggio di riferimento, proveniente dal mondo dello sport o dello spettacolo e incaricato di guidare e motivare la squadra nelle diverse prove.
Tra gli amici che stanno seguendo l’Associazione e i Giochi ci sono: Andrea Lucchetta, Martin Castrogiovanni, , Antonio Rossi, Niccolò Fabi, Paolo Migone, Kristian Ghedina, Riccardo Pittis, Sabrina Salerno, Vic di RadioDJ, Giusy Versace. Molti altri Testimonial si stanno aggregando intorno all’evento.

Ogni squadra sarà composta da 20-25 giocatori, ai quali si aggiungono i ragazzi dell’Associazione più altri amici di art4sport che per l’occasione si uniscono all’evento. Le quattro appassionanti sfide sportive che caratterizzeranno i Giochi saranno monitorate da 10 arbitri e 6 tecnici di supporto. In campo anche le due atlete star paralimpiche Bebe Vio e Veronica Yoko Plebani.

LO SPIRITO PARALIMPICO

“La quinta edizione dei Giochi Senza Barriere – prosegue il Presidente di art4sport, Teresa Grandis vuole partire dal percorso tracciato dall’evento olimpico di Londra 2012, dove si è registrato un deciso salto qualitativo dal punto di vista culturale.  Ad Atene le Paralimpiadi si svolsero con gli spalti quasi vuoti – ricorda -; a Pechino, quattro anni dopo, il pubblico cominciò a crescere. A Londra i numeri sono stati da tutto esaurito” e una generazione è stata letteralmente “ispirata da una nuova visione del mondo della disabilità”.

MEDIA PARTNER E MAIN SPONSOR

I Giochi Senza Barriere, un evento che sarà condiviso dai media partners Rcs MediaGroup “La Gazzetta dello Sport”, “Corriere della Sera”, “Gazzetta.TV”, Fondazione Cannavò, da Sky e Radio Deejay.
L’evento è realizzato con il supporto di un’ampia rete di collaborazioni e con il contributo dei Main Sponsor: Barilla e Mulino Bianco, Crai e Sterilgarda.
Patrocini istituzionali di altissimo livello: Expo, Expo in città, Regione Lombardia-Consiglio regionale, Regione Lombardia-Assessorato allo Sport, Comune di Milano.

Che farete il 27 giugno? Vi aspettiamo all’arena Civica a Milano!
Una grande festa, un grande evento.
Fate con noi il Count Down!

Seguiteci su questo sito e sul canale Facebook di Giochi Senza Barriere e vi daremo tante news, novità e informazioni sull’evento.


Scopri di più

DOVE ALLOGGIARE PREVENDITE ISCRIZIONI SQUADRE

 


Clicca qui per leggere il post dell’evento!

 

 

 

Condividi Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Dettagli

Data:
27 giugno 2015
Ora:
20:00 - 23:55
Prezzo:
Da definire
Categoria Evento:

Organizzatore

art4sport EVENTI
Telefono:
041 59 00 219
Email:
Sito web:
http://www.art4sporteventi.org

Dove

Arena Civica Gianni Brera
Viale Giorgio Byron, 2, Milano, MI 20154 Italia
EVENT MAP